Subscribe to Scambia informazioni

Il Circolo del Pd "Sandro Pertini" del Comune di Riomaggiore si rivolge al segretario generale del Partito, Matteo Renzi,

esprimendo pieno apprezzamento per la sua azione per rinnovare profondamente il Partito.

Ritiene che debbano essere assunte TUTTE le iniziative per difendere un patrimonio di partecipazione e militanza,

che rischia di essere offuscato dai fenomeni di grave corruzione che sono emersi in questi giorni.

Il Circolo Pd Sandro Pertini

Riomaggiore, Manarola, Volastra e Groppo

Vogliamo ringraziare i nostri elettori per il risultato raggiunto in occasione delle elezioni Europee.

Un successo che deriva dal riconoscimento e la condivisione del grande cambiamento in corso a livello nazionale del Pd con il governo, ma con importanti riscontri anche in ambito locale.

Diciamo grazie a chi ha scelto di votare per un partito che ha saputo avviare un grande cambiamento nel modo di fare politica per lanciare un forte messaggio di speranza nel futuro.

 

Sabato 17 maggio alle ore 12, presso il Circolo Pd "S. Pertini" di Riomaggiore, si terrà un incontro con Brando Benifei, candidato Pd per il Parlamento Europeo.

Vi aspettiamo numerosi! 

Le Elezioni Europee del 25 Maggio 2014 rappresentano un momento decisivo per cambiare l’impostazione dell’Europa e promuovere quel rinnovamento che il Partito Democratico ha avviato a livello nazionale.

Vogliamo un’Europa diversa e più vicine alle nostre esigenze, che parli a tutti i cittadini e capace di dare risposte concrete in termini di lavoro, imprese, sicurezza e territorio. Senza dimenticare il tema della presenza femminile, da considerarsi nello spirito del rinnovamento e della valorizzazione del talento e del merito delle donne.

Renzi 104
Cuperlo 33
Civati 27
schede nulle 1
Totale votanti 165

Domenica 8 dicembre a Riomaggiore si vota dalle 8 alle 20 nella sede del Circolo PD S. Pertini.

Amate, rispettate la donna. Non cercate in essa solamente un conforto, ma una forza, una ispirazione, un raddoppiamento delle vostre facoltà intellettuali e morali.
 
Cancellate dalla vostra mente ogni idea di superiorità: non ne avete alcuna. [...] Abbiate dunque la Donna siccome compagna e partecipe, non solamente delle vostre gioie o dei vostri dolori, ma delle vostre aspirazioni, dei vostri pensieri, dei vostri studi, e dei vostri tentativi di miglioramento sociale. Abbiatela eguale nella vostra vita civile e politica. Siate le due ali dell'anima umana verso l'ideale che dobbiamo raggiungere.
 
Giuseppe Mazzini, Doveri dell'uomo, 1860

VIA DELL’AMORE:

Pagine

Subscribe to PD Riomaggiore RSS